Apple potrebbe escludere la tacca su iPhone nel 2020

iphone-11-2019-caratteristiche-tacca-aggiornamento-nuovo700x400

La tacca, arrivata con l’iPhone X nel 2017, potrebbe non essere inclusa a tutta la gamma iPhone del 2020. Questo secondo i rapporti basati su brevetti pubblicati di recente ed alcune informazioni dall’interno della catena di approvvigionamento.

LetsGoDigital suggerisce che i brevetti e i dati trapelati raccolti riguardano l’iPhone di fascia alta del 2020. Sembra che il dispositivo avrà un display frontale senza tacche, con Touch ID spostato sotto lo schermo e senza più la funzione Face ID.

Apple iPhone 2020, forse una nuova novità per i prossimi device

Ciò lascia in sospesa la domanda di dove si collocherà la fotocamera selfie sull’iPhone 12. Potrebbe essere posizionata sotto il display, come il sensore di impronte digitali, o inclusa all’interno della piccola cornice ai lati dello schermo. Le immagini di un brevetto depositato da Apple in Giappone il 23 dicembre mostrano un iPhone senza tacche. Apple sta sicuramente cercando di sbarazzarsi della tacca ma non è chiaro quando accadrà.

Diverse fonti hanno precedentemente riferito che Apple vuole mettere una fotocamera selfie e un sensore di impronte digitali sotto il display dei futuri iPhone, ma non siamo sicuri che questa tecnologia sarà pronta in tempo per gli iPhone 2020. Si dice che altri produttori, tra cui Samsung, stiano pianificando fotocamere sotto il display dei futuri dispositivi. Altri, invece, preferiscono utilizzare fotocamere selfie pop-up per mantere il display più ‘pulito’.

Nonostante queste recenti perdite, ci aspettiamo che alcuni dei futuri iPhone nel 2020 mantengano la tacca. Forse un modello potrebbe includere una tacca più piccola e mantenere così anche la funzione Touch ID di Apple.

iPad Pro 2020, nuovi rendering svelano la fotocamera posteriore

ipad-pro-2020-fotocamera-aggiornamento-apple-iphone-700x400

Ci aspettiamo che Apple riesca ad aggiornare l’iPad Pro l’anno prossimo. I rendering trapelati di recente ci danno un’idea di cosa aspettarci quando l’aggiornamento hardware del prossimo tablet Apple sarà presentato agli utenti.

Le immagini fornite da @OnLeaks e iGeeksBlog di solito affidabili non mostrano il dispositivo reale stesso, ma piuttosto come potrebbe apparire l’iPad Pro 2020 in base alle voci e alle speculazioni che abbiamo ascoltato finora. 

iPad Pro 2020 in arrivo con tre fotocamere posteriori

Quella che salta immediatamente all’occhio è la tripla fotocamera posteriore allineata nell’angolo sul retro del tablet Apple. Le specifiche e il design corrispondono alla configurazione di iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Non sarebbe la prima volta ed è improbabile che sia l’ultima volta che Apple prende in prestito hardware dai suoi iPhone per migliorare la sua gamma di iPad.

Possiamo ben credere che gli iPad premium del prossimo anno arriveranno con un aggiornamento della fotocamera. Le voci sul miglioramento dell’ottica della fotocamera per il prossimo aggiornamento dell’iPad sono in rete da un po’ di tempo ormai. Sembra che questa sia una delle poche cose cui Apple potrebbe effettivamente aggiornare in modo sostanziale.

ipad-pro-2020-fotocamera-aggiornamento-apple-iphone-11-700x400

Sono stati previsti anche i soliti miglioramenti dei componenti interni e forse le modifiche al display. Si prevede che l’aspetto generale dell’iPad Pro sarà in gran parte lo stesso dei modelli 2018. L’anno scorso Apple ha aggiornato il suo iPad entry-level, l’iPad Mini e l’iPad Air, il che significa che il modello iPad Pro è quello “non allineato con gli altri” – qualcosa che Apple cercherà di correggere nel corso del 2020.

Le dimensioni dei display di iPad Pro 2020 dovrebbero corrispondere a quelle del 2018, cioè di nuovo 11 pollici e 12,9 pollici, come in precedenza.