Samsung Galaxy S8: negli USA è lo smartphone più richiesto per il Natale

Samsung Galaxy S8: negli USA è lo smartphone più richiesto per il Natale
Tecnoandroid

Samsung Galaxy S8 Plus

Con le festività natalizie proprio dietro l’angolo, le persone negli Stati Uniti hanno già iniziato a comprare regali per le festività natalizie.

iPhone X non è lo smartphone più richiesto

Data l’enorme popolarità di Apple nel paese, gli iPhone sono considerati come i migliori regali da fare sia per gli adolescenti che per gli adulti. Ma, forse, dovremmo iniziare ad usare il passato “erano”. Si , proprio così, poiché quest’anno gli utenti negli Stati Uniti stanno optando per il Samsung Galaxy S8 invece che per il nuovo iPhone X. Per chi stesse pesando che la motivazione principale è legata al prezzo davvero elevato con il quale venduto il nuovo iPhone X, non è questa la causa principale. Apparentemente, la ragione principale legata alla mancanza del  jack per le cuffie e dello scanner per le impronte digitali. Secondo il sondaggio condotto recentemente dalla società di ricerche di mercato statunitense Propeller Insights, il 38% degli intervistati negli Stati Uniti desidera un Samsung Galaxy S8 come regalo di Natale.

Apple iPhone 8

Tuttavia, solo il 20% degli intervistati ha dichiarato di sperare di ricevere un iPhone X per Natale. L’iPhone 8 ha un posto leggermente più alto nell’elenco delle preferenze con il 22% di adulti che sarebbero felici di ricevere questo smartphone. Guardando al lato positivo, Apple ha ancora un’enorme numero di fan negli Stati Uniti, soprattutto nella fascia dei più giovani. Il 35% dei ragazzi che hanno risposto al sondaggio ha dichiarato che vorrebbe l’iPhone X come regalo di Natale. Molti di loro non sarebbero dispiaciuti di ricevere anche l’iPhone 8, con un totale del 70% degli adolescenti che opterebbero per gli smartphone Apple. Dunque, il gigante di Cupertino riuscirà ancora una volta a mantenere il suo marchio molto richiesto tra gli adolescenti.


In confronto, solo il 28% degli adolescenti ha scelto il Galaxy S8. Guardando da altra angolazione, è stato riscontrato che il costo di produzione dell’iPhone X è di circa 370 dollari. Ciò significa che Apple guadagna un elevato margine lordo per questo modello, visto il suo prezzo di partenza, ancora più alto nel nostro paese. Tuttavia, un grafico messo insieme da Statista rivela come il costo di produzione dell’iPhone sia aumentato dal debutto dell’ iPhone 4S. Apparentemente, fare un iPhone è due volte più costoso dei 10 modelli precedenti. Vale anche la pena notare che, per i modelli di base, il prezzo è aumentato di circa cinque volte.

Samsung Galaxy S8: negli USA è lo smartphone più richiesto per il Natale
Tecnoandroid

Apple, costa meno sostituire lo schermo rotto di un iPhone 8 o il vetro posteriore?

Apple, costa meno sostituire lo schermo rotto di un iPhone 8 o il vetro posteriore?
Tecnoandroid

Sicuramente il vetro posteriore dei nuovi iPhone 8 e 8 Plus rende i dispositivi più lucidi e più belli, ma presenta anche un grande inconveniente: la fragilità.

Apple sostiene che questo è “il vetro più resistente mai visto in uno smartphone“, ma ciò non significa che sia anche lontanamente durevole come l’alluminio trovato nei modelli degli ultimi cinque anni o giù di lì. In altre parole, il rischio di rottura in caso di caduta accidentale è leggermente aumentato.

E mentre si potrebbe pensare che questo non è un grosso problema, considerando il costo relativamente basso di sostituire lo schermo dell’iPhone, sembra che gli stessi prezzi non si applichino al vetro sul retro di iPhone 8 e 8 Plus. In altre parole, sostituire il vetro posteriore costa di più che cambiare lo schermo.

AppleCare+ estende la garanzia su iPhone e permette costi minori

AppleCare+ estende la garanzia limitata di Apple sull’iPhone per un ulteriore anno e aggiunge fino a due incidenti di copertura accidentale, ad un prezzo fisso. La copertura per l’iPhone 8 costa 129$, 149$ per l’iPhone 8 Plus. Un piano AppleCare+ deve essere acquistato insieme al dispositivo, oppure entro 60 giorni.

Secondo Appleinsider, molti dipendenti Apple hanno confermato che la sostituzione di un vetro posteriore sarà inserita nella categoria “altri danni“. Così gli utenti di AppleCare+ dovranno sborsare ulteriori 99$ per un vetro posteriore rotto, anziché il costo considerevolmente inferiore di 29$ per la sostituzione dello schermo. Nel frattempo, i costi “altri danni” per tutti gli altri sono 349$ per iPhone 8 e 399$ per iPhone 8 Plus.

I disassemblaggi della famiglia iPhone 8 hanno mostrato un processo di smontaggio relativamente semplice per la sostituzione dello schermo. Tuttavia, il vetro posteriore è fissato con una quantità significativa di colla e essenzialmente è fuso nel gruppo di montaggio stesso.
Appleinsider ipotizza che il costo elevato sia dovuto alla difficoltà di rimuovere la lastra di vetro, per la quale viene appunto utilizzata parecchia colla.

Vi auguriamo di non essere mai costretti a ricorrere all’assistenza Apple per la rottura dello schermo, o peggio ancora del vetro posteriore!

Apple, costa meno sostituire lo schermo rotto di un iPhone 8 o il vetro posteriore?
Tecnoandroid