Apple: spediti milioni di iPhone X nonostante le richieste siano inferiori

Apple-iPhone-OLED-LG

Apple ha avuto una risposta piuttosto bassa rispetto al previsto. In particolare, ci riferiamo  ai termini di vendite complessive dell’iPhone X da quando lo smartphone è stato lanciato sul mercato. Nonostante queste prestazioni, un nuovo rapporto della società di ricerche di mercato con sede a Singapore, la Canalys affermerebbe altro. Apple ha venduto oltre 29 milioni di unità di iPhone X nel quarto trimestre del 2017.

Il rapporto aggiunge inoltre che questo ha reso l’iPhone X il telefono più venduto al mondo durante le festività natalizie. “Di queste unità, sette milioni sono state vendute in Cina”, ha riferito Canalys martedì. Ben Stanton, analista di Canalys ha affermato: “le prestazioni dell’iPhone X sono impressionanti per un dispositivo commercializzato al costo di 999 dollari. Risulta comunque leggermente inferiore alle aspettative del settore”.

iPhone X è meno richiesto del solito ma ha riscosso comunque notevole successo

“Apple ha sofferto dei problemi legati alla fornitura all’inizio di Novembre (2017). Ha, comunque, raggiunto un massiccio aumento della produzione alla fine dello stesso mese e e per tutto il mese di Dicembre. Questo ha contribuito a soddisfare ed addirittura superare la domanda in alcuni mercati entro la fine del trimestre”.

Molti clienti stanno optando per programmi di trade-in per compensare l’alto prezzo dell’iPhone X. Rivendono, dunque i vecchi terminali per acquistare il nuovo dispositivo. “Il prezzo elevato e la strategia di lancio diversificata di Apple ha avuto un impatto e le spedizioni non sono risultate così veloci rispetto agli standard dell’azienda”, ha aggiunto Stanton.

iphone 2018 iphone x

All’inizio di questa settimana, Ming-Chi Kuo, il famoso analista di KGI Securities in tema Apple, ha riferito che il gigante di Cupertino potrebbe interrompere la commercializzazione dell’iPhone X di prima generazione a metà del 2018 mentre il modello di seconda generazione sarà pronto per lancio nel terzo trimestre del 2018. Kuo ha stimato che Apple spedirà circa 18 milioni di iPhone X nel trimestre tra Gennaio e Marzo 2018. In ogni caso, sarà interessante vedere cosa Apple ha in programma per il 2018. Tuttavia, secondo Canalys, anche i modelli di iPhone SE, 6s, 7 e 8 di Apple hanno riscosso un buon successo nel quarto trimestre.

I device più vecchi sono ancora popolari tra gli utenti di iPhone che sono alla ricerca di un buon rapporto qualità-prezzo. “Apple sta guadagnando la sua migliore performance fino ad oggi, tutto grazie alle enormi modifiche apportate al suo portafoglio nel terzo trimestre”, ha affermato l’analista di Canalys TuanAnh Nguyen. Le nuove tecnologie, come il Face ID ed il display tutto schermo, aiutano a giustificare il prezzo superiore ai 1000 euro. “Avere un portafoglio più ampio consente ad Apple di soddisfare i suoi obiettivi sulle spedizioni. Permette, inoltre, di proteggere la sua leadership di mercato nel segmento Premium”, ha aggiunto Nguyen.

iPhone X: guardate cosa è riuscito a fare uno sviluppatore

iPhone 8

Il nuovo sistema di riconoscimento facciale di Apple denominato Face ID ed implementato sull’iPhone X ha apportato un grande potenziale. In particolare, è rilevabile nei giochi e su particolari App. Uno sviluppatore giapponese è riuscito a fare ancora meglio e lo ha sfruttato in una modalità inusuale. Usando Unity, lo sviluppatore di videogiochi, Kazuya Noshiro, è riuscito a cancellare completamente la sua faccia, tranne la bocca e gli occhi, come mostrato nella clip di 10 secondi. Potete visualizzare il filmato quì sotto. Il trucco viene denominato “optical camouflage” e Noshiro ha ammesso di non avere alcuna idea sul tipo di utilizzo che se ne possa fare. “Se volete rendere il vostro viso trasparente, sto selezionando i più fortunati”, ha dichiarato ironicamente lo sviluppatore.

Ecco cosa è in grado di fare il Face ID e la piattaforma di ARkit

Noshiro non ha spiegato esattamente come funziona il trucco, nonostante la curiosità dei suoi follower. Tuttavia, una persona gli ha chiesto se tramite la fotocamera avesse registrare prima lo sfondo per poi modificarlo. Noshiro ha ammesso che ha fatto esattamente così. In altre parole, probabilmente ha scattato una foto all’ambiente circostante. Ha, poi, provveduto a modificare la sua faccia, ritagliando le parti riguardanti gli occhi e la bocca ed ha inserito lo sfondo.

I sensori di movimento dell’iPhone X potrebbero sincronizzare tutto con il movimento della fotocamera. L’effetto mostra il potenziale di device ricchi di sensori, come quello dell’iPhone X. Questi sono destinati a diventare sempre più comuni tra gli smartphone, con nuove tecnologie legate alla sicurezza simili al Face ID. Questo risultato mette in risalto anche le potenzialità di ARkit, legato alle altre piattaforme di sviluppo come Unity. Certo, non abbiamo alcun dubbio che questo risultato sia del tutto inutile.

Samsung Galaxy S8: negli USA è lo smartphone più richiesto per il Natale

Samsung Galaxy S8: negli USA è lo smartphone più richiesto per il Natale
Tecnoandroid

Samsung Galaxy S8 Plus

Con le festività natalizie proprio dietro l’angolo, le persone negli Stati Uniti hanno già iniziato a comprare regali per le festività natalizie.

iPhone X non è lo smartphone più richiesto

Data l’enorme popolarità di Apple nel paese, gli iPhone sono considerati come i migliori regali da fare sia per gli adolescenti che per gli adulti. Ma, forse, dovremmo iniziare ad usare il passato “erano”. Si , proprio così, poiché quest’anno gli utenti negli Stati Uniti stanno optando per il Samsung Galaxy S8 invece che per il nuovo iPhone X. Per chi stesse pesando che la motivazione principale è legata al prezzo davvero elevato con il quale venduto il nuovo iPhone X, non è questa la causa principale. Apparentemente, la ragione principale legata alla mancanza del  jack per le cuffie e dello scanner per le impronte digitali. Secondo il sondaggio condotto recentemente dalla società di ricerche di mercato statunitense Propeller Insights, il 38% degli intervistati negli Stati Uniti desidera un Samsung Galaxy S8 come regalo di Natale.

Apple iPhone 8

Tuttavia, solo il 20% degli intervistati ha dichiarato di sperare di ricevere un iPhone X per Natale. L’iPhone 8 ha un posto leggermente più alto nell’elenco delle preferenze con il 22% di adulti che sarebbero felici di ricevere questo smartphone. Guardando al lato positivo, Apple ha ancora un’enorme numero di fan negli Stati Uniti, soprattutto nella fascia dei più giovani. Il 35% dei ragazzi che hanno risposto al sondaggio ha dichiarato che vorrebbe l’iPhone X come regalo di Natale. Molti di loro non sarebbero dispiaciuti di ricevere anche l’iPhone 8, con un totale del 70% degli adolescenti che opterebbero per gli smartphone Apple. Dunque, il gigante di Cupertino riuscirà ancora una volta a mantenere il suo marchio molto richiesto tra gli adolescenti.


In confronto, solo il 28% degli adolescenti ha scelto il Galaxy S8. Guardando da altra angolazione, è stato riscontrato che il costo di produzione dell’iPhone X è di circa 370 dollari. Ciò significa che Apple guadagna un elevato margine lordo per questo modello, visto il suo prezzo di partenza, ancora più alto nel nostro paese. Tuttavia, un grafico messo insieme da Statista rivela come il costo di produzione dell’iPhone sia aumentato dal debutto dell’ iPhone 4S. Apparentemente, fare un iPhone è due volte più costoso dei 10 modelli precedenti. Vale anche la pena notare che, per i modelli di base, il prezzo è aumentato di circa cinque volte.

Samsung Galaxy S8: negli USA è lo smartphone più richiesto per il Natale
Tecnoandroid

Vodafone, TIM, Wind e Tre propongono il nuovo iPhone X con Giga a volontà a prezzi unici

Vodafone, TIM, Wind e Tre propongono il nuovo iPhone X con Giga a volontà a prezzi unici
Tecnoandroid

iPhone X

Ufficialmente da ieri il nuovo iPhone X è arrivato sul mercato. Altri utenti invece proprio ieri hanno avuto l’occasione di ricevere il nuovo top di gamma di Apple direttamente a casa dopo averlo preordinato alcuni giorni fa.

Molti saranno costretti ad aspettare, vista la carenza di scorte, mentre altri non potranno fare altro che desiderarlo. Proprio per permettere agli utenti di godere del nuovo iPhone X, Vodafone, TIM, Tre e Wind, noti gestori di telefonia mobile leader in Italia, propongono soluzioni incredibili.

Vodafone

Vodafone

I nuovi clienti potranno Vodafone acquistare il nuovo iPhone X con le seguenti opzioni:

  • iPhone X 64GB: con questa modalità è previsto un anticipo consistente in 149,99€, oltre ad una rata di 25€ ogni mese per 30 mesi. Ci saranno 2GB di internet extra.
  • iPhone X 256GB: con questa modalità è previsto un anticipo consistente in 299,99€, oltre ad una rata di 25€ ogni mese per 30 mesi. Ci saranno 2GB di internet extra.

Per i già clienti Vodafone basterà invece aggiungere 5€ in più sulla rata mensile sopra descritta.

TIM

TIM Ten Go

Ecco cosa offre il gestore con TIM Next:

  • iPhone X da 64GB: con questa modalità è previsto un anticipo consistente in 149€, oltre ad una rata di 35€ ogni mese per 30 mesi.
  • iPhone X da 256GB: con questa modalità è previsto un anticipo consistente in 319€, oltre ad una rata di 35€ ogni mese per 30 mesi.

TIM Next Unlimited concede invece minuti illimitati ed in più 20GB al mese di cui 10 che saranno validi anche all’estero:

  • iPhone X da 64GB: con questa modalità è previsto un anticipo consistente in 199€, oltre ad una rata di 59,90€ ogni mese per 24 mesi.
  • iPhone X da 256GB: con questa modalità è previsto un anticipo consistente in 349€, oltre ad una rata di 59,90€ ogni mese per 24 mesi.

Tre

Tre Italia

Con All-in X ecco le offerte:

  • iPhone X 64GB: anticipo da 299€ più rata da 25€ al mese. In più chiamate illimitate, 1000 SMS e 50GB con Giga Bank.
  • iPhone X 256GB: anticipo da 399€ più rata da 25€ al mese. In più chiamate illimitate, 1000 SMS e 50GB con Giga Bank.

Con FREE X ecco le offerte:

  • iPhone X 64GB: anticipo da 299€ più rata da 45€ al mese. In più chiamate illimitate, 1000 SMS e 50GB con Giga Bank.
  • iPhone X 256GB: anticipo da 299€ più rata da 45€ al mese. In più chiamate illimitate, 1000 SMS e 50GB con Giga Bank.

Sembrerebbero uguali, ma il costo leggermente più alto permetterà di avere un cambio col nuovo iPhone dopo 12 mesi e la polizza Kasko inclusa che assicura lo smartphone.

Wind

Wind

Oltre alle seguenti possibilità, Wind offre 10GB ogni mese:

  • iPhone X 64GB (Ricaricabile): anticipo da 299,90€ + rata da 27€ al mese;
  • iPhone X 256GB (Ricaricabile): anticipo da 399,90€ + rata da 30€ al mese;
  • iPhone X 64GB (Abbonamento): anticipo da 299,90€ + rata da 27€ al mese;
  • iPhone X 256GB (Abbonamento): anticipo da 399,90€ + rata da 30€ al mese;
  • iPhone X 64GB (Partita IVA): anticipo da 169,90€ + rata da 27€ al mese;
  • iPhone X 256GB (Partita IVA): anticipo da 199,90€ + rata da 30€ al mese;

Vodafone, TIM, Wind e Tre propongono il nuovo iPhone X con Giga a volontà a prezzi unici
Tecnoandroid