Ebay: tagliacapelli Xiaomi e sctrisce LED in super sconto sullo store di Ebay

eBay

TecnoAndroid è la casa delle offerte tech ed anche oggi siamo a presentarvi due prodotti tecnologici disponibili ad un prezzo davvero molto interessante sullo store di Ebay. Scopriamole assieme.

Il primo gadget da tenere in considerazione è il tagliacapelli Enchen di Xiaomi o meglio realizzato in collaborazione con un’azienda inglobata al suo interno, motivo per cui non troverete loghi riferibili direttamente alla casa cinese. E’ presente un solo pulsante fisico e consente di regolare il taglio da 0,7 a 21 millimetri.

Grazie alla sua qualità potrete ottenere un taglio perfetto. Sono disponibili due controlli della velocità con potenza di frequenza variabile grazie alla velocità standard o turbo. Supporta inoltre, il sistema intelligente ESM per garantire il funzionamento ad alta velocità, sicurezza nel taglio e nella ricarica rapida.

Grazie all’ergonomia potrete beneficiare di maggiore sicurezza e confort. La batteria è da ben 6000 mAh con Type-C ed indicatore della batteria. Le testine sono completamente rimovibili e lavabili. Il costo è di soli 14,99 euro e potete acquistarlo direttamente da qui.

Tornano le offerte targate Ebay con due prodotti tecnologici davvero interessanti

Il secondo prodotto che vi proponiamo quest’oggi fa riferimento a delle strisce a LED personalizzabili ed utilissime per abbellire la vostra casa o il vostro mobile per la TV. E’ facilmente controllabile tramite il telecomando del vostro cellulare fino a 20 metri di distanza e non è necessaria alcuna impostazione.

Le strisce LED possono essere utilizzate per l’illuminazione di sfondo di TV, computer e laptop. E’ molto facile da installare e basta strappare il nastro posteriore.
Le luci a LED possono essere sincronizzate con la musica ed i cambiamenti di colore renderanno l’esperienza di visione di TV e video ancora più meravigliosa.

E’ possibile personalizzarle grazie alla scelta tra 16 milioni di colori e 8 modalità di cambio scena. Sono IP65 ed in grado di resistere ad acqua e polvere, a bassissimo calore. Potete acquistarla a soli 6,99 euro e potete procedere all’acquisto a questo link.

Bollo Auto: addio debiti ma potrebbero arrivare gli aumenti

bollo autoUltimamente si è scoperto del condono delle cartelle per il bollo auto dopo la pace fiscale raggiunta dal Governo per i debiti maturati dal 2000 al 2010. Molti automobilisti si sono sfogati in rete contro una manovra che sa un po di presa in giro. Chi ha pagato è rimasto incastrato mentre chi ha eluso il sistema fiscale ha risparmiato un sacco di soldi. In rete si è scatenata la bufera, ora alimentata dalla possibilità che si verifichino nuovi aumenti per l’imposta che nessuno vuole pagare. Ecco che cosa sta per succedere in Italia.

Bollo auto in Italia: dopo la rottamazione delle cartelle si pensa agli aumenti dell’imposta per alcune Regioni

L’esecutivo della nostra nazione è rimasto in stallo per diverso tempo. Si sono susseguiti governi molto diversificati tra loro per ideologia e termini di manovra anti-crisi. Insieme al canone RAI Canone Rai, il bollo auto ha rappresentato l’epicentro di accese discussioni e dispute. Il popolo è oltremodo oltraggiato da una tassa ritenuta ingiusta e gonfiata rispetto agli altri Paesi Europei. Chi ha scelto di non pagare è stato graziato ma stanno per arrivare alcune novità dopo il decreto strappacartelle.

Stando alle nuove disposizioni governative c’è la possibilità che le Regioni decidano per le rimodulazioni. La concessione di più autonomia lascia spazio all’imprevedibilità dei costi, cui sicuramente lo Stato non intende rinunciare dopo un introito maturato di 7 miliardi di euro a fronte delle nuove immatricolazioni avutesi nel periodo 2013 – 2018. NON ci rinuncerà certo facilmente.

Allo scopo di mitigare gli animi degli automobilisti si è scelto di conferire maggiore spazio di manovra alle istituzioni. Ciò, ad ogni modo, potrebbe dare luogo ad una situazione molto diversificata che passa dalla totale abolizione ad un aumento dell’imposta a carico dei singoli direttivi locali.

Per il momento si parla di indiscrezioni e piani non applicabili. Ne sapremo di più a seguito della risposta ufficiale da parte delle autorità del nuovo governo esecutivo.

Netflix lancia Stranger Things 4: tutte le novità in un Video

Netflix

La piattaforma di contenuti in streaming Netflix ha da poco annunciato, in maniera non ufficiale, un inquietante teaser trailer, l’arrivo della quarta stagione di Stranger Things.

Il messaggio che accompagnava il video, è molto eloquente, non ci troveremo più ad Hawkins. L’ambientazione sarà infatti spostata da un’altra parte, seguendo il trasferimento di alcuni protagonisti della serie, tra cui Undici. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Netflix pubblica il primo trailer della 4° stagione di Stranger Things

Secondo le ultime teorie, la quarta stagione della serie TV Stranger Things sarà un vettore per il Sottosopra, per via degli eventi narrati nella terza stagione. I messaggi lanciati da David Harbour sono davvero criptici, anche se confermano quello che molti altri si aspettavano, anche se al momento la nuova stagione non ha nemmeno una data di uscita.

A tutti gli utenti che ancora non avesse visto la terza stagione, consigliamo di fermare la propria lettura. Questa terza stagione è ambientata nel 1985, proprio un anno dopo la precedente stagione. Troviamo, di nuovo, un centro commerciale, in cui si svolge una battaglia molto importante nel finale di stagione, in cui Unidici, riesce a sconfiggere definitivamente l’essere malvagio. Molti personaggi risultati “strani” nella stagione precedente, come Billy, hanno avuto un ruolo fondamentale nell’ultima stagione mandata in onda.

Anche se, purtroppo, per il povero Billy non è stato pensato un finale a lieto fine, diventato parte dei cattivi ad inizio stagione, si è sacrificato nella battaglia finale per cercare di salvare Undici. Siamo davvero molto curiosi di scoprire in che modo andranno avanti le vite dei protagonisti nella nuova stagione, per il momento non è ancora chiaro se sarà l’ultima o meno. Non ci resta che attendere qualche mese per scoprire maggiori dettagli.

Garmin rilascia SmartWatch ispirati alla saga di Star Wars

Per presentare quella che sembra una serie di nuovi prodotti, durante l’IFA 2019, Garmin ha presentato gli smartwatch a tema Legacy Saga Star Wars. Com’era prevedibile, un orologio rappresenta il lato “Luce” e l’altro il lato “Oscuro” della Forza. Ci sono alcune differenze importanti.

L’orologio “Rey“, che rappresenta lo Jedi, è naturalmente presentato con una verniciatura brillante. Oltre ad avere un’insegna Jedi e una lunetta in acciaio inossidabile argento, la cassa posteriore dell’orologio è decorata con la citazione di “Nothing’s impossible” di Rey. Viene fornito con un cinturino in pelle bianca e un cinturino in silicone bianco.

A rappresentare il lato oscuro della forza è l’orologio Sith “Darth Vader“. Oltre ad essere più grande dell’orologio “Rey” (45mm contro 40mm), sembra più inquietante con il suo schema di colori nero e rosso. La lunetta in ardesia è anch’essa in acciaio inossidabile e la cassa riporta la frase di Sith Lord. Inoltre viene fornito con due cinturini: uno in pelle nera e uno in silicone nero.

Garmin: presentati ufficialmente i due nuovi smartwatch dell’azienda a tema Star Wars

Oltre all’ovvia disparità tra dimensioni e combinazione di colori, ci sono alcune differenze. L’orologio “Rey” ha un display da 1,1 pollici di diametro più piccolo (218 x 218 pixel), utilizza cinturini a sgancio rapido da 18 mm. Ha uno spessore di 12,7 mm, pesa 40,0 g e la durata della batteria ammonta a 7 giorni in modalità smartwatch e fino a 5 ore in modalità GPS con musica. L’orologio “Darth Vader” ha un display più grande con un diametro di 1,3 pollici (260 x 260 pixel), utilizza cinturini a sgancio rapido da 22 mm, ha uno spessore di 12,8 mm. Inoltre, pesa 50,5 g e la durata della batteria dovrebbe durare fino a 8 giorni in modalità smartwatch e fino a 6 ore in modalità GPS con musica.

Per tutto il resto, entrambi gli orologi condividono lo stesso set di funzioni come notifiche intelligenti, controllo della riproduzione musicale, Garmin Pay, monitoraggio fitness, monitoraggio della salute, GPS e accesso a Garmin Connect IQ Store. Anche i loro prezzi sono gli stessi, entrambi a 399,99 dollari.

Tim, Vodafone e Wind: le offerte di ottobre a basso costo per i nuovi clienti

Gli operatori Tim, Vodafone e Wind stanno dando il meglio di sé in questo inizio di ottobre. In poche parole, stanno proseguendo le strategie commerciali che li hanno contraddistinti nelle settimane estive.

Chi volesse cambiare operatore in questo momento e non saprebbe quale offerte attivare, vi consigliamo di proseguire la lettura di questo articolo.

Le offerte che possono fare al caso di molti consumatori, secondo il nostro punto di vista, sono le seguenti: Tim Mercury 50GB, Vodafone Special Unlimited e Wind All Inclusive Special 50+.

Tali offerte sono presenti in versione operator attack, ma ce nè una che apre la possibilità anche ai suoi ex clienti. Scopriamo tutti i dettagli.

Clienti felici con le offerte da 50GB a meno di 10€

La prima offerta di cui parliamo è quella di Tim che propone minuti illimitati per comunicare con qualsiasi numero nazionale e 50 giga in 4G al costo di 7 Euro ogni mese. L’attivazione è aperta ai clienti Iliad, Fastweb e altri operatori virtuali (tranne Kena Mobile, ho.mobile e LycaMobile).

La seconda offerta appartiene a Vodafone e come accennato precedentemente è disponibile anche in versione winback per i suoi ex clienti. Sono utilizzabili minuti illimitati verso tutti, sms illimitati verso tutti e 50 giga in 4G. Il costo da affrontare è di soli 7 Euro ogni mese ed è aperta ai clienti Iliad, Optima Mobile, Daily Telecom e British Telecom.

La terza ed ultima offerta appartiene a Wind e viene proposta in versione operator attack. Il target scelto sono gli operatori Iliad, Fastweb, PosteMobile e Operatori Virtuali (tranne LycaMobile e CoopVoce). Sono inclusi minuti illimitati verso tutti, 100 sms verso tutti e 50GB in 4G al costo di 6,99 Euro mensili.

Wifi Gratis arriva in Italia: si naviga anche senza Tim, Iliad e Vodafone

Avere una connessione a disposizione fuori casa è una necessità ormai imprescindibile. Per qualunque attività quotidiana, essere online risulta indispensabile in moltissimi ambiti – che si tratti di tenersi in contatto con i familiari, organizzarsi con i colleghi o semplicemente condividere i propri momenti sui social.

Eppure, al tempo stesso, non sempre si può disporre di una connessione mobile efficiente. Basti pensare ai down o ai disservizi causati spesso e indistintamente da Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad. Ma anche per chi volesse utilizzare i propri dispositivi elettronici senza necessariamente sfruttare il proprio telefono come hotspot, ecco che arriva una soluzione insperata. E proviene direttamente dal Ministero dello Sviluppo Economico.

A gennaio scorso, infatti, è stato approvato il progetto Piazza Wi-Fi Italia, che consentirà a moltissimi comuni di dotarsi di una propria connessione libera a disposizione dei cittadini. Il tutto inteso come parte di una rete che riuscirà a coprire le esigenze di molti piccoli paesi, dando ulteriore slancio al loro sviluppo socio-culturale.

Piazza Wi-Fi Italia: dal Mise ottime notizie

Il progetto, che inizialmente era stato concepito per i 138 comuni di Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria colpiti dal sisma nel 2016, ha potuto godere di ulteriori finanziamenti da parte dello Stato per estendersi ad altre realtà. A luglio 2019 il processo di installazione degli hotspot e attivazione della rete risultava già completo in oltre 100 comuni. Dato sicuramente aumentato nel corso di questi due mesi.

Inoltre, possono aderire al progetto anche i comuni che possiedono già una propria connessione sul territorio comunale. Basterà inviare la propria richiesta tramite gli appositi moduli presenti sul sito del MISE.

Ma come connettersi nei comuni dove risulta già attivo il servizio? E’ molto semplice. Basta scaricare l’applicazione dedicata wifi.italia.it (disponibile sui principali store digitali) e registrarsi. Dopo il primo login, non sarà più necessario autenticarsi: ogni qualvolta ci si trovasse in prossimità di un hotspot affiliato al progetto, il dispositivo si connetterà automaticamente alla rete.

Offerta ho Mobile: tutto illimitato e 50GB a partire da 5.99€ al mese

offerta ho MobileGli utenti alla ricerca di una promozione telefonica in grado di garantire buone quantità di minuti, SMS e traffico dati, senza dover necessariamente sborsare cifre esagerate e senza andare incontro a costi extra inaspettati, hanno la possibilità di acquistare una SIM ho Mobile e attivare l’offerta del low cost di Vodafone.

L’offerta dell’operatore virtuale ho Mobile, infatti, permette di ottenere: minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri e ben 50 GB di traffico dati in 4G Basic, ed è disponibile a partire da soli 5,99 euro al mese.

Passa a ho Mobile: l’offerta con tutto illimitato e 50GB è disponibile per tutti!

L’offerta ho.Mobile di questo mese è disponibile per tutti i nuovi clienti che desiderano acquistare una nuova SIM recandosi nei punti vendita dell’operatore o richiedendola tramite il sito ufficiale. E’ possibile ottenere la promozione a partire da soli 5,99 euro al mese, ma il costo cambia in relazione all’operatore da cui si decide di effettuare la portabilità del numero.

Riepilogando, dunque, tutti possono ottenere le seguenti soglie:

  • Minuti illimitati verso tutti i numeri
  • SMS illimitati verso tutti i numeri
  • 50 GB di traffico dati in 4G Basic

Per quanto riguarda i costi da sostenere, trasferendo il numero da Iliad o da alcuni operatori virtuali si va incontro ad una spesa mensile di soli 5.99€; anche se è bene ricordare che l’offerta sarà valida ancora per poche ore, salvo ulteriori proroghe. Invece, effettuando la portabilità del numero da Kena Mobile o Daily Telecom è possibile ottenerla ad un costo di soli 8,99€. Quest’ultima versione, denominata offerta ho. 8.99€, è riservata anche ai clienti che decidono di attivare una nuova linea, senza trasferire il numero dal precedente operatore.

ho. Mobile non esclude i clienti Vodafone e dedica loro la sua offerta ho. 12.99€, rivolta anche ai clienti che effettuano il passaggio da altri operatori specifici. In questo caso però il costo di attivazione presenta delle differenze, dunque i clienti dell’operatore rosso vanno incontro ad una spesa iniziale di circa 40,00€. Invece, coloro che provengono da altri gestori sostengono un costo di soli 21,99€.

Apple ha finalmente rilasciato ufficialmente il nuovo iOS 13

Apple iOS 13

Possiamo finalmente annunciare che il giorno tanto atteso da tutti gli appassionati degli smartphone Apple è arrivato. Da qualche ora è possibile scaricare il nuovo sistema operativo iOS 13.

Il sistema operativo in questione è stato presentato lo scorso 10 settembre 2019, insieme a tutti i nuovi dispositivi di Cupertino come iPhone 11 e tutte le sue varianti. Scopriamo insieme le novità del sistema operativo.

Apple: è finalmente arrivato il nuovo sistema operativo iOS 13

Il sistema operativo iOS 13 porterà su tutti i dispositivi dell’azienda di Cupertino molte importanti novità, a partire da un aggiornamento sui criteri di sicurezza. La versione però, vi ricordo che non è compatibile con gli iPad. Per il download sui tablet bisognerà aspettare il prossimo 30 settembre, dovete quindi avere ancora un po’ di pazienza. Le novità principali di iOS 13 sono quattro.

La prima è sicuramente la modalità scura, opzione che fornisce una nuova gamma di colori alle applicazioni e al sistema e può essere anche temporizzata. Il secondo punto è il Sign in with Apple, una forma molto più sicura per accedere al web, alla casella e-mail e alle password. In pratica si potrà utilizzare lo stesso ID Apple per autenticarsi. Il sistema operativo ha portato molte novità anche su video e foto, per ottenere scatti molto più nitidi e creare effetti più raffinati.

Ultimo punto ma sicuramente non per importanza, le nuove mappe, con applicazioni sempre più evolute e precise, in grado di competere con Google, fino alla modalità street view di luoghi e città. La procedura per scaricare il nuovo sistema operativo è quella normalmente prevista dall’azienda. Basta infatti recarsi in impostazioni e selezionare “aggiornamento software”.

Amazon: scoperto ufficialmente il metodo per offerte e codici sconto gratis

Amazon: scoperto ufficialmente il metodo per offerte e codici sconto gratis

Anche oggi, tanto per non cambiare, Amazon ha deciso di venire fuori con le sue migliori offerte per distruggere la concorrenza. Sono arrivato infatti soluzioni varie tra le tante categorie disponibili sul noto portale online, il quale quindi si guadagna ampiamente il suo primo posto.

Per avere tutte le offerte migliori ogni giorno con i codici sconto più convenienti, c’è poi anche il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare subito.

Amazon, solo per oggi ci sono tante nuove offerte e codici sconto super convenienti

  • SUNYDEAL PowerCore – Batteria Esterna da 26800 mAh con PowerIQ per iPhone XS Max/XR/XS/X / 8/8 Plus / 7 / 6s / 6 Plus, iPad, Samsung Galaxy, Lettore MP3, Colore: Bianco PREZZO: 15,99 euro, LINK
  • CODICE SCONTOKit Telecamere Videosorveglianza WiFi NVR,SZSINOCAM Telecamera Sorveglianza 4CH 1080P con Visione Notturna,Motion Detection,Allarme E-mail,IP66 Impermeabile,4 Wireless Videocamera Esterno, PREZZO: da 219,99 a 164,99 euro, CODICE: TBG4OHEQ, LINK
  • Xiaomi Mi 9T Pro Smartphone da 6.39″ FHD+, Snapdragon 855, Tripla Fotocamera post.13 + 48 + 8MP, Fotocamera ant. Pop up selfie da 20MP, 4000 mAh, con NFC, 6GB+128GB RAM, Nero [Versione Italiana] PREZZO: da 449,90 a 398,12 euro, LINK
  • CODICE SCONTO: FastDirect Auricolari Vivavoce Impermeabili Auricolari Vivavoce Wireless Bluetooth Cuffie, PREZZO: da 19,99 a 4 euro, CODICE: 6RDZNIRV, LINK
  • Xiaomi Redmi Note 7 16 cm (6.3″) 4 GB 64 GB Dual SIM ibrida 4G Nero 4000 mAh, PREZZO: 166,28 euro, LINK
  • CODICE SCONTOcokil 4 Porta USB Caricabatterie colorato 3A Testa di Ricarica da Viaggio per iPad Caricabatterie a induzione, PREZZO: da 15,99 a 3,20 euro, CODICE: TPGO57MH, LINK
  • CODICE SCONTO: Tacklife PCD05B Trapano Avvitatore a Batteria 18V con 2 batterie al litio (2.0Ah), 2 Velocità con 19+1 Regolazioni Coppia Max 30N.m,43 Accessori, Ricarica Rapida in 1 Ora,Mandrino da 10mm, PREZZO: da 74,99 a 59,99 euro CODICE: WKUN5OMR, LINK

Whatsapp bloccato per alcuni utenti: ecco svelato il motivo

Whatsapp

Whatsapp è la piattaforma di messaggistica istantanea principale che i consumatori utilizzano per scambiare messaggi, contenuti multimediali o documenti in tempo reale con altre persone; l’unica cosa di cui necessita per un corretto funzionamento è una connessione Internet.

Gli sviluppatori di Whatsapp lavorano duramente al suo servizio per garantire agli utenti una piattaforma ottimale e sempre aggiornata; recentemente, direttamente dal sito ufficiale hanno pubblicato un comunicato con il quale avvisano i consumatori di un nuovo aggiornamento con cui sarà possibile garantire una sicurezza ancora più elevata; eccovi svelati tutti i dettagli a riguardo.

Nuovo aggiornamento per Whatsapp: ecco quali sono le novità

La nota applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp presto si aggiornerà ad una nuova versione per garantire agli utenti una sicurezza e una privacy maggiore; purtroppo però, i sviluppatori spiegano che sarà un aggiornamento molto potente che non tutti gli smartphone saranno in grado di supportare, o almeno quelli più datati.

Per alcuni utenti la nota piattaforma non è disponibile già da diverso tempo perché dal 2017 gli smartphone Nokia 240, Nokia s60 e Blackbarry OS e 10 non la supportano più. Fra pochi mesi invece, Dicembre 2019, l’applicazione diventerà obsoleta per tutti gli smartphone che hanno come sistema operativo quello di Windows Phone; mentre, a partire da Febbraio 2020 la nota piattaforma di Whatsapp non sarà più disponibile per tutti gli utenti che saranno in possesso di:

  • Uno smartphone che vanta il sistema operativo Android con versione aggiornata al 2.3.7 o precedenti;
  • Un dispositivo mobile targato Apple con la versione di iOS 7 o precedenti.